Il desiderio di scoprire...
La voglia di emozionare...
Il gusto di catturare...
Tre concetti che riassumono l'arte della fotografia.

Helmut Newton


Lettori fissi

sabato 28 maggio 2011

IL PARCO MAGICO


Dove siamo?
Siamo Nell'VIII municipio di Roma tra Castelverde e Osa. Precisamente nel "Parco magico".
Perchè magico?
...Perchè c'è ma non c'è!
In che senso?
Nel senso che è quasi finito e lasciato da anni in totale abbandono...
Quindi i cittadini non ne hanno mai usufruito!?
Esattamente!! Come spesso capita in Italia solo una cerchia ristretta di persone ne usufruisce...Chi vuole intendere intenda...Che amarezza!!!

5 commenti:

la Fenice ha detto...

Ultimamente mi danno della 'terrorista' per le affermazioni, amare -anzi: amarissime- con cui me ne esco al termine di ogni tg, Report, Che tempo che fa e altre trasmissioni sul genere...quando vedi la Gabanelli e senti che strutture per cui son stati buttati miliardi -quando con trasparenti gare d'appalto ne avremmo spesi moooolti meno- (buttati/spesi non li ho usati a caso, evidentemente!) non sono mai state utilizzate, quando vedi fior di edifici abbandonati a se stessi, parchi ridotti a discariche a cielo aperto con tanto di ville private(?!?) venute su dal niente in un fine settimana, mare nostrum -"'na vorta" si direbbe a Roma!!- inquinato dai materiali tossici che nessuno sembra averci seppellito, falde acquifere inquinate da sostenze che nessuno pare abbiamai perfino prodotto, cibi e acqua avvelenati...e poi? E poi la 'terrorista' sarei io con le mie affermazioni? Con la mia voglia di far sparire 'loro'?

sirio ha detto...

Che tristezza Pino, lì di "magico" non c'è proprio niente...tranne il tuo scatto che parla molto chiaro!
Buon pomeriggio.

luly ha detto...

Che tristezza davvero! Però, che si potrebbe fare per cambiare la situazione?!?!?
Ciao Pino!

taio ha detto...

genial

paolo ha detto...

bella la foto .... allora qualcuno si è accorto di noi ...... purtroppo o fortunatamente abito proprio li ... di fronte al parco ..... vivo l'italia paradossale .... e pensare che quando ho comprato mi hanno detto che questa urbanizzazione aveva vinto un premio ......ora non abbiamo nemmeno la luce e per le istituzioni non abbiamo alucn diritto