Il desiderio di scoprire...
La voglia di emozionare...
Il gusto di catturare...
Tre concetti che riassumono l'arte della fotografia.

Helmut Newton


Lettori fissi

sabato 23 gennaio 2010

DIRAMAZIONI NERVOSE



VERTENZA EUTELIA: NO AI LICENZIAMENTI !

Fiat, operai in piazza"No ai licenziamenti"

Lavoro, prospettive nere  Nel Pontino 1300 operai a spasso

Fiumicino, il motore "prigioniero". Sindacati a Palazzo Chigi il 15 gennaio

LO " SQUOLABUS " TARGATO TREMONTI - GELMINI.

Lavoro: padre disoccupato tenta suicidio

VIVEVA IN GROTTA CON FIGLIA 11ENNE:AFFIDATE A STRUTTURA PROTETTA

Nuovi poveri in aumento Anche nel capoluogo

Mafia, sanità, reati societari Tsunami sulle aule di giustizia

Benzina: Torna sopra 1,36 euro al litro

Sanità Santa Lucia, in 600 assediano la Regione. Spiragli per il San Raffaele

Inter-Milan, derby di Paperoni In campo quasi 300 milioni d'ingaggi

"Meridionali insultati su Radio Padania"

 "Ecoballe & Ecomafie"

Questi che vi ho elencato sono solo alcuni casi.
Mentre siamo presi a giocare con le armi di distrazione di massa (crocifisso si crocifisso no, chi è stato nominato nella casa, h1n1, meglio un trans oggi che una escort domani, grattaevinci, Angelina ha tradito Brad ect ect) questa lista di notiziole si allunga di ora in ora per poi cadere nel dimenticatoio per la gioia delle mie diramazioni nervose che vengono messe ogni volta a dura prova

13 commenti:

Cindry ha detto...

Io ormai mi sento secca come questi alberi, ma come loro punto ancora verso l'alto alla ricerca di luce.
Bella foto!

Changli ha detto...

fantastica foto ... come per magia

Angelo azzurro ha detto...

Si, non c'è da stare allegri. Ci sentiamo avvolti da una fitta nebbia di problemi e non riusciamo ad intravedere il sereno.

Alfredo Piccinini ha detto...

Belle foto, bravo

DIANA B ha detto...

Bellissima questa tua foto....Amo moltissimo gli alberi perchè hanno qualcosa da dire in ogni stagione.
In quanto ai problemi di cui parlavi....beh! A qualcuno fa comodo tutto ciò, però io so solo che in una situazione come questa, i ricchi diventano sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri....e nel frattempo impazza il "grande fratello", le varie soap opera e tutto questo per rimbambire sempre di più i cervelli....e si va avanti così!!!!!
Ciao Bruna

Anna ha detto...

Hey Pino this is so cool photo. Keep up the good work. Anna :)

Milla ha detto...

Foto meravigliosa, il resto meno! Buona domenica

sirio ha detto...

E' un albero spoglio, molto significativo...ma non è stabilito che la primavera arrivi di nuovo e sovverta lo stato attuale di cose, con tutte le sue negatività e ipocrisie.
Io almeno lo spero, soprattutto per i giovani!

Ciao, buona domenica.

la Fenice ha detto...

Posso dire "bella l'idea?" ...che poi, al di là delle foto, certe volte Pino trovo geniale ciò che dietro dietro: il pensiero.

cristina ha detto...

Una foto che può avere significati ed interpretazioni diverse. Io la vedo come un bellissimo disegno che ci invita a gyardare sempre in alto, in cerca della luce, della gioia e della libertà.

Un abbraccio
Cri

Simo ha detto...

e quando un nervo è scoperto...fa male...già già

Ty ha detto...

Molto nervose!

francesca ha detto...

bella la similitudine con le diramazioni nervose...hai fatto davvero una metafora fotografica!
francesca