Il desiderio di scoprire...
La voglia di emozionare...
Il gusto di catturare...
Tre concetti che riassumono l'arte della fotografia.

Helmut Newton


Lettori fissi

domenica 21 dicembre 2008

Compito a casa: scrivi a babbo natale

Credo di non aver mai scritto lettere a babbo natale...o forse è passato troppo tempo che non ricordo...Per prima cosa ringrazio Milla per questo compito e Anna Paola che lo ha inventato!
Le regole da seguire sono semplici:
ci deve essere tutto.. dai regali spirituali ai regali materiali..
un regalo per il mondo
5 amiche/i a cui girare il gioco.
mettere una figura che vi piace di Babbo Natale
mettere un link al post di Anna Paola e di chi vi ha girato il compito.

Come s'inizia la lettera a Babbo Natale? Egregio? Signor? Caro?....boh vabbè vada per il Caro (nel senso che costa tutto)....
Caro Babbo Natale quello che sto per scrivere è un pensiero egoistico. Quest'anno il mio pensiero va solo ai miei colleghi ALITALIA che non sono stati riassunti in CAI.
Come ben sai io sono stato fortunato.... si ce l'ho fatta io sono stato assunto. Dovrei essere felice ma non è così! Mi sento in colpa per tutti quelli che in modo nudo e crudo, sono stati mandati via...Una colpa che io non ho... Padri di famiglia, ragazze madri, giovani...Chi ha quattro figli ed è mono reddito, chi ha il mutuo di casa, chi ha il figlio handicappato...Ognuno la sua storia il suo dramma!!!...Due Assistenti di volo che nel giro di 10 giorni si tolgono la vita e nessuno ne parla!!!...E' forse questo il Natale?...Io li ho visti andare via mestamente con le lacrime, il dramma negli occhi e il senso d'impotenza che ti distrugge dentro... è questo il Natale?...Beh se è questo fai una cosa ritornate in Lapponia te e le tue renne e tutto il consumismo che hai creato intorno a te!!!

Buona fortuna ragazzi!!!...
Tanto per l'opinione pubblica noi saremo sempre privilegiati, lavativi, scansafatiche e prendiamo tantissimi soldi!!!

Scusa Milla credo di non essere in linea con il gioco...Ma quest'anno va così!
I 5 amici a cui girare il gioco sono : tutti quelli che mi leggono per non fare torti a nessuno

6 commenti:

Milla ha detto...

Pino sei rimasto perfettamente in linea, è quello che mi aspettavo da te, una bella lettera tosta, del resto a babbo Natale si dice la verità, edulcorare la pillola non serve a niente ormai non siamo più bambini..purtroppo!!

lella ha detto...

io invece lo scorso anno ho scritto a babbo natale in Finlandia:non ci crederete non solo mi ha risposto (anke se era già marzo) ma ha inviato dei gadget x tutti i miei bimbi :-) :-)
Lella

Marianna ha detto...

HO SCRITTO A BABBO NATALE ....MA PINè è LA PRIMA VOLTA CHE FACCIO UNA COSA DEL GENERE ....

stellavale ha detto...

Ne avrei di cose da chiedergli...

JANAS ha detto...

invece io mi sono definitivamente liberata di lui, mio figlio di dieci anni andrà a dormire questa notte, sapendo che non ci sarà nessun Babbo Natale a portarle regali...solo mamma e papa!
Un po mi dispiace che questo sogno un po magico sia sfumato...un po fa parte del crescere, capire che questo Babbo Natale non è vero che porta i regali a tutti...che da qualche parte ci sono bambini, che non riceveranno proprio un bel niente! Perchè questo Babbo Natale, quello che ci raccontano..non ha niente a che vedere con la figura idilliaca che ci ostiniamo a volergli dare!
Darò a mio figlio un nuovo sogno..in sostituzione di babbo natale...vorrei regalargli il sogno di un mondo migliore!
Ma forse è meglio che gli regali degli occhiali colorati, con cui vedere un arcobaleno anche dove l'arcobaleno non c'è...perchè la vita dobbiamo imparare a colorarcela da noi, con le cose che contano veramente, perchè forse il più bel dono di oggi e domani, sarà sempre un bacio e una coccola in più!

zucca e rosmarino ha detto...

...dei suicidi non lo sapevo, perdere il lavoro oggi è un tale dramma...pensa te...ora c'è anche il disastro della fiat...lavoreranno 1 settimana su 4 al mese anche a Mirafiori...e si dovrà sperare d'essere inglobati dalla Mercedes...Una delle mie migliori amiche per Natale mi ha regalato un'agenda (lo so perché me l'ha fatta scegliere ma poi per correttezza l'ho anche fatta incartare)...speriamo che mi serva...io a Babbo Natale chiedo un lavoro per tutti, che non neghi la dignità e conceda la libertà.
Auguri!